The Innocents: un amore a misura di fantasy

The Innocents
post img

Fantasy e psicologia si uniscono nella nuova serie Netflix in arrivo dal Regno Unito. E cioè The Innocents, ora disponibile online e già al centro di un grande dibattito social.

I protagonisti sono June (Sorcha Groundsell) e Harry (Percelle Ascott), due adolescenti che fuggono dalle rispettive famiglie per vivere il loro amore senza ostacoli. Il viaggio metterà alla prova il loro rapporto, ma soprattutto li porrà di fronte a poteri segreti che non credevano di possedere: a cominciare da quello che ha June di mutare forma. Un professore incontrato lungo il cammino le rivelerà che non è l’unica ad avere questa facoltà. Ma al tempo stesso cercherà di “usarla” per i suoi scopi, facendole credere che invece potrà curarla e ricongiungerla alla madre che non vede da anni. I due ragazzi dovranno scegliere quale strada seguire: vivere l’amore con l’innocenza della loro età oppure sfidare le nuove forze a cui la vita li ha messi sorprendentemente di fronte?

Creata da Hania Elkington e Simon Duric, The Innocents è un perfetto esempio di storytelling in cui l’universo teen si unisce alla dimensione distopica che conquista il pubblico di oggi. «Un romance insolito e delicato», lo definisce il magazine Entertainment Weekly, mentre The New Yorker parla di «un prestigioso prodotto televisivo con una eccezionale sensibilità pop». Per questo piace già moltissimo ai giovani spettatori di tutto il mondo. Che si immedesimano ancora più a fondo nella storia grazie alla performance di Sorcha Groundsell e Percelle Ascott, due rivelazioni da tenere d’occhio: ne risentiremo di sicuro parlare molto presto.