Champions 2018: parte la sfida a 4 tra le italiane

UEFA Champions League
post img

UEFA Champions League: ci siamo. Tutto è pronto per la nuova stagione della Coppa più seguita dai tifosi di tutta Europa, che vede schierate quattro squadre italiane, pronte a sfidarsi per ottenere il titolo più ambito. Non ti resta che seguire il torneo su NOW TV, dove, girone per girone, l’adrenalina sarà sempre in campo.

Inter, Napoli, Roma e Juventus: sono questi i team che si giocheranno la gara. Le prime due aprono le danze il 18 settembre, con due partite ad alto tasso di emozione. Il club milanese guidato da Luciano Spalletti sfida il Tottenham di Mauricio Pochettino, in un testa a testa che già si preannuncia seguitissimo. La partita, giocata allo stadio milanese di San Siro, ha già visto staccare 60mila biglietti, tra fan italiani e ospiti inglesi, ma si punta alla cifra record di 70mila presenze al Meazza.

Il Napoli allenato da Carlo Ancelotti è invece pronto per una gara di fuoco con l’agguerrito Stella Rossa di Belgrado. L’esordio in trasferta del team partenopeo è nel segno della polemica fin dalla vigilia: è stata infatti sospesa la vendita di biglietti ai tifosi serbi per due partite, il che infiamma la sfida dal principio.

Il 19 settembre è la seconda giornata clou per le italiane. Da una parte c’è l’attesissima sfida Real Madrid-Roma. Il team di Eusebio Di Francesco punta a una vittoria al Santiago Bernabeu, anche se l’ex campione Francesco Totti fa già i suoi pronostici: l’italiana più forte è la Juventus di Massimiliano Allegri.

Che esordisce nella Champions League 2018-19 a Valencia, contro la formazione locale che punta sulle strategie di Marcelino García Toral. Cristiano Ronaldo è già pronto a regalare un grande spettacolo, prima di fronteggiare il ManUtd all’Old Trafford, dove ha lasciato il segno per sei stagioni prima di approdare al Real Madrid. I riflettori sono già puntati.