La primavera di Eurosport è nel segno del ciclismo

Ciclismo | Milano-Sanremo
post img

La primavera è la stagione della bicicletta e su Eurosport non c’è disciplina più attesa, da seguire tappa dopo tappa. Quando arriva il primo sole, il canale diventa la vera e propria Casa del Ciclismo tricolore. E, per non perderti neanche un minuto delle gare più travolgenti di fine marzo, ecco il calendario.

Si comincia il 23 marzo con la cosiddetta Classicissima, vale a dire la storica Monumento Milano-Sanremo. Giunta alla sua centodecima edizione, parte dalla Chiesa Rossa di Milano, si snoda per quasi trecento chilometri tra Lombardia, Piemonte e Liguria, per approdare infine al traguardo veloce di via Roma, nel cuore di una delle località di villeggiatura più celebri del nostro Paese.

Il nostro Vincenzo Nibali si sta già preparando a confermare il titolo dello scorso anno e farà valere la Milano-Sanremo come appuntamento cruciale nella sua personale stagione, dato che si posiziona esattamente tra la corsa Strade Bianche in Toscana e il Giro d’Italia. Se lo Squalo, così come è soprannominato il campione, sembra essere quest’anno in grandissima forma, è stata invece confermata l’assenza, nella gara lombardo-ligure, del tedesco Marcel Kittel. Dopo aver cambiato squadra (ora corre per il team Katusha-Alpecin), il trentenne considerato il velocista migliore del mondo soffre di una crisi di risultati ed è dunque costretto a uno stop momentaneo. Ciò nonostante Kittel afferma: «Mi sento in ottima forma, mi aspetto una buona annata davanti a me».

Il cartellone ciclistico di Eurosport prosegue con la Volta Ciclista di Catalunya, la corsa dedicata agli scalatori in programma dal 25 al 31 marzo, e la Gent-Wevelgem, che il 31 marzo apre la campagna del Nord con le grandi Classiche delle Fiandre.

Pronti a non perdere neanche una salita e uno scatto verso il traguardo?